Puer Onlus

Un’Associazione di Volontariato, nata nel 1993 e oggi presente su tutto il territorio nazionale, avente per scopo l’assistenza e l’aiuto ai bambini in difficoltà, sia in Italia che all’estero, a causa delle condizioni ambientali e sociali in cui vivono o a causa di guerre, carestie e contaminazioni.

Il tragico evento del 26 Aprile 1986, l’esplosione nucleare di Chernobyl, colpì centinaia di migliaia di persone nell’Europa orientale, in particolare in Bielorussia dove purtroppo continua a produrre i suoi effetti disastrosi. Alcuni volontari operanti in varie parrocchie romane, si unirono per portare soprattutto ai più deboli, i bambini, per creare le condizioni in cui potessero crescere sani con uguali possibilità di sviluppo intellettuale.

L’accoglienza in zone non contaminate, unitamente ad una sana nutrizione e ad una diagnosi delle patologie, fu posta alla base dell’aiuto. Da quando i bambini bielorussi vengono accolti ed aiutati,il loro stato sanitario è migliorato sostanzialmente e l’accoglienza in famiglia ha influito in maniera determinante sul loro stato psicologico. Da 40 bambini accolti a Roma( inizio degli anni 90), si è arrivati alle circa 2500 accoglienze in tutta Italia mediante il contributo delle famiglie che prestano la loro opera nell’Associazione PUER.

Aiutiamo e sosteniamo i bambini in difficoltà con Progetti Umanitari di risanamento, prevenzione e tutela della salute, non solo in Italia ma anche in Bielorussia e Lituania.

  • Ospitalità ed accoglienza di bambini bielorussi e lituani.
  • Sostegno a distanza di bambini in case famiglia in Bielorussia.
  • Aiuto e sostegno ai bambini audiolesi dell’Istituto Zdanovichy.
  • Collaborazione con l’ospedale pediatrico di Minsk.
  • Raccolta ed invio di materiali e fondi per l’acquisto di medicinali, attrezzature e generi alimentari ad Orfanotrofi  Statali, case famiglia e villaggi in Bielorussia.
  • Fondo “Robertas” a favore del bambino lituano rimasto mutilato in seguito ad un incidente occorsogli durante il suo soggiorno in Italia.
  • Borse di studio e progetti di avviamento al lavoro per ragazzi divenuti maggiorenni.
Annunci