Il Giardino Segreto. battesimo in Campidoglio

Logo il giardino segreto

Ieri, 22 giugno, nella Sala della Protomoteca, con una cerimonia per soli invitati ma con oltre 100 persone,  nata l’Associazione di promozione sociale Il Giardino Segreto.

Alla cerimonia erano presenti il Sen. Luigi Manconi, Presidente della Commissione parlamentare per i Diritti umani, l’On Athos DE Luca, Presidente Commissione Ambiente del Comune di Roma, la Magistrata Paola Di Nicola, il Prof. Aureliano Pacciolla e molti altri, oltre naturalmente ai tre soci fondatori, Patrizia Schiarizza, Marzia Giua e Donatella Donadio.

Presenti anche i rappresentanti  della FEDERPOL, con il suo Presidente, Agatino Napoleone e il Capo Ufficio Stampa, Michele Romanelli, della FNPI, con un rappresentante del Presidente Davide Gullotta, di The Salvation Army e altri rappresentanti di associazioni, prime tra tutti la CRI e il Rotarian Action Group Against Child Slavery.

002

L’Associazione nasce per la tutela, integrata, dei diritti dei minori, ma tra questi, di quella particolare schiera dei dimenticati, dei bambini nell’ombra, dei figli delle vittime di femminicidio, e di quelli che, a loro volta vittime, sono stati oggetto di “violenza assistita”.

Il sostegno si estenderà in favore anche di coloro che saranno chiamati ad occuparsi di questi “sopravvissuti”, quasi sempre dimenticati ed in ombra, rispetto al clamore, ma comunque un fuoco di paglia,  sul “delitto principale”, il femminicidio stesso.

001

 

 

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Documenti, Documenti vari, Eventi, Partners, Rassegna Stampa e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il Giardino Segreto. battesimo in Campidoglio

  1. Pingback: Il Giardino Segreto: Battesimo in Campidoglio | Rispettare i Diritti

  2. Pingback: Il Giardino Segreto: Battesimo in Campidoglio | Marzia Giua

I commenti sono chiusi.