Serata sociale del Rotary Community Corps (GROC) all’ Esercito della Salvezza

Pubblicato il di

logo_rcc_centenario_for_shadow_people

Logo EdS

Ieri, 23 settembre, si è riunito presso la sua sede, all’Esercito della Salvezza, via degli Apuli, 41, il Rotary Community Corps “Centenario for Shadow People”  (GROC) creatosi lo scorso giugno 2013 grazia ai Club Padrini, il Rotary Club Roma Centenario e il Rotary E-Club di Roma.

La serata era mirata a far conoscere e prendere atto del lavoro del GROC ai soci dei Club e far condividere le attività fatte dagli ospiti del Centro Sociale Virgilio Paglieri , diretto  dal Maggiore Paolo Longo.

Presenti molti operatori del Centro che hanno contribuito a rendere piacevole la serata e a far entrare nelle problematiche che quotidianamente vengono affrontate dal Centro, a favore di Homeless, senza  fissa dimora e altri ospiti inviati dai servizi sociali del Comune di Roma.

A ricevere gli ospiti, rotariani e non, lo Staff al completo del Centro Sociale dell’Esercito della Salvezza e del GROC:

T. Colonnello Tursi a capo del Quartiere Generale del Commando Italia e Grecia e Ten Colonnella Anne-Florence Tursi,  Magg. Paolo Longo, altri Ufficiali, Marzia Giua, Coordinatore Centro sociale di ascolto Psicoterapeutico, Laura Dryjanska,  responsabile del GROC per il RC Centenario e Simona Magazzù, responsabile del reparto Sociale del Centro dell’Esercito.

Splendida adesione dei soci e importante approfondimento dei temi trattati sia dal GROC che dall’Esercito, una realtà a livello mondiale con presenza in 126 paesi del mondo e parla 175 lingue diverse.

Molte le azioni che partiranno da questa iniziativa  per il prossimo anno, grazie alla sensibilità ed attenzione che ha dedicato a questo tema il Presidente del RC Roma Centenario, Andrea Piglia, presente con la sua signora.

Svantaggiati della società, donne e minori a rischio violenza, emarginati per differenti motivi, tutti da sostenere, con le forze a disposizione, ma con immensa volontà di fare da parte di tutti.

Ringraziaomo della loro presenza anche gli altri membri del RCC, tra cui, presenti, i cari Sarah e Brian Bennetch con la cui associazione SchiavitùMaiPiù faremo sicuramente degli interessanti progetti operativi sul territorio.

StampaE-CLUB_ROMA

Roberto Giua e Claudio Malvagna rappresentavano il Rotary E-Club.

RAG ACS

Molte le proposte affrontate tra cui l’adesione alle attività degli Sportelli antiviolenza contro donne e minori. Si delinea quindi una forte collaborazione tra Esercito della Salvezza e Rotarian Action Group (RAG) Against Child Slavery

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Documenti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.