i-Petition

Cari lettori,

stiamo per affrontare un tema molto importante per il prosieguo e il consolidamento dei progetti dedicati agli shadow children e al contrasto al traffico  e alla schiavitù minorile.

In attesa delle importanti indicazioni che scaturiranno dal Workshop che si terrà il 2 e 3 novembre in Vaticano sul tema della lotta alla schiavitù, voluto da Papa Francesco, che toccherà il tema di come le innovazioni teconologiche possano venire incontro a questi temi, per esempio con l’utilizzo del DNA come dato certo di riconoscimento, vorremmo fare un sondaggio online per capire il livello di sensibilità e  comprensione delle potenzialità dell’uso del DNA, come descritto brevemente nell’introduzione al Workshop:

Oggi – spiega mons. Marcelo Sánchez Sorondo, cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze – “le scienze naturali possono fornire nuovi strumenti da impiegare contro questa nuova forma di schiavitù, quali un registro digitale per confrontare il DNA dei bambini scomparsi non identificati (inclusi i casi di adozione illegale) con quello dei loro familiari che ne hanno denunciato la scomparsa”.

Vorremmo, prima della data del Workshop, tentare di avere un primo riscontro pubblico sulla adesione a questo tema da parte dei nostri lettori.

Chiediamo pertanto a tutti coloro che da ormai due anni ci seguono, di voler rispondere a questo interrogativo, visitando il nostro Blog in particolare a questa pagina, denominata

i-Petition 

e volendo anche di aderire  alla richiesta di : Segui il progetto via email, Clicca su “registrati!” solo dopo aver inserito l’indirizzo email. Collegarsi poi alla propria casella e cliccare sul link di conferma contenuto nel messaggio.e poi leggendo l’articolo.

In modo quindi del tutto anonimo potremo capire quantitativamente se il tema è sentito e compreso dai nostri lettori ed in che misura.

Un grazie  di cuore dalla redazione  per il vostro aiuto

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Documenti, Eventi, Partners e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.